Salute

PRODOTTI DALL’ AMAZZONIA

Il potere naturale delle piante con i Prodotti NaturIncas

CAIGUA

NOME SCIENTIFICO: Cyclanthera pedata

La Caigua appartiene al gruppo delle Cucurbitale, della famiglia delle cucurbitacee. In Perù esistono notizie del suo utilizzo da parte degli Incas, cruda o bollita.

E’ stato dimostrato che l’assunzione orale di Caigua ad una dose equivalente a quella di una Caigua fresca intera al giorno prima di pranzo, produca una diminuzione dei livelli sierici ematici di colesterolo totale e di trigliceridi (grassi neutri), riducendo significativamente la percentuale di ipercolesterolemia al termine di 12 settimane di trattamento.

Visto che la menopausa produce cambiamenti significativi nel profilo lipidico, è stato anche dimostrato che il trattamento indicato diminuisca la prevalenza di ipercolesterolemia delle donne dopo la menopausa.

Possiede inoltre proprietà ipoglicemizzanti (riduzione dello zucchero nel sangue), anche se questo effetto si produce a medio e lungo termine, rimanendo il suo effetto principale il controllo del colesterolo e la diminuzione del peso corporeo.

PROPRIETA’ :

  • Aiuta a diminuire i livelli di colesterolo nel sangue
  • Aiuta a diminuire i livelli di trigliceridi (grassi neutri) nel sangue
  • Aiuta a ridurre lo zucchero nel sangue
  • Aiuta a regolare l’ipertensione
  • Coadiuvante in regimi dietetici

MODALITA’ D’USO: 2 capsule per 3 volte al giorno (prima dei pasti principali).


 

CALAHUALA

NOME SCIENTIFICO: Polypodium leucotomos

La Calahuala cresce nella foresta pluviale del Sud America. Contiene flavonoidi, alcaloidi e lipidi. E’ una ricca fonte di lipidi e acidi grassi, a cui viene attribuita la sua azione terapeutica.

C’è stato un grande interesse scientifico focalizzato sulle loro proprietà attive nel trattamento della psoriasi. A metà degli anni ’70, fu riportato per la prima volta come un estratto di rizoma di Calahuala potesse ridurre la crescita eccessiva delle cellule cutanee e l’ispessimento della pelle e, quindi, ridurre la gravità e l’estensione delle lesioni cutanee nei pazienti affetti da psoriasi. In più, è stato verificato che gli estratti di Calahuala possono avere un’azione antinfiammatoria in soggetti affetti da psoriasi.

Nei primi anni ’80, una azienda spagnola produsse un farmaco erbaceo utilizzando un estratto acquoso di rizoma di Calahuala (P. leucotomos) e lo chiamò Anapsos. questo farmaco è tuttora registrato dal Ministero della Salute spagnolo come farmaco per il trattamento della psoriasi. E’ stata anche pubblicata una ricerca sull’Anapsos che ne indicava l’efficacia nel trattamento della psoriasi, così come della dermatite e della vitiligine (con un trattamento di 3-6 mesi).

Alcune delle ricerche più recenti si sono invece focalizzate sull’impiego di questa pianta per altre malattie croniche e degenerative. Nel 1997, un brevetto statunitense riportava che un estratto di foglia e rizoma di Calahuala era efficace nei trattamenti dei disturbi cerebrali come il morbo di Alzheimer e la demenza. Il brevetto e alcuni studi clinici in vivo dimostrarono che la Calahuala era in grado di proteggere le cellule cerebrali dalla degenerazione, promuoveva la riparazione delle cellule cerebrali danneggiate, e aveva un effetto protettivo sulle stesse.

Questa azione fu provata quando ad alcuni pazienti che soffrivano di psoriasi e del morbo di Alzheimer, fu somministrato l’Anapsos per curare la prima, ma riportarono anche un miglioramento nei sintomi di Alzheimer. Nel 2000, una ricerca ad opera dei produttori dell’Anapsos riportò che la somministrazione di 360 mg di Anapsos al giorno a pazienti che soffrivano di demenza senile poteva migliorare la performance cognitiva, l’afflusso di sangue al cervello e gli impulsi elettrici nello stesso. Si ottennero migliori risultati nei pazienti affetti da Alzheimer e demenza leggera, più che in quelli che, soffrivano di grave demenza ed estesa degenerazione delle cellule cerebrali. Oggi, l’Anapsos viene usato in Spagna ed Europa anche per il trattamento del morbo di Alzheimer e della demenza senile.

PROPRIETA’: Protegge le cellule cerebrali, protegge le cellule della pelle, riduce le infiammazioni, allevia la psoriasi, immunomodulatore, combatte i radicali liberi, protettivo solare naturale.

MODALITA’ D’USO: 2 compresse al giorno dopo i pasti.


 

CAMU-CAMU

NOME SCIENTIFICO: Myrciaria dubia

Il Camu-camu è un frutto che da secoli ha costituito per i popoli Amazzonici la più ricca fonte di vitamina C. Il Camu-camu è semplicemente la più ricca fonte di vitamina C esistente in natura.

29 gr di vitamina C per Kg una quantità che non ha eguali in nessun altro frutto del mondo. Per fare un esempio il Camu-camu contiene 60 volte la quantità di vitamina C delle arance, 10 volte il loro contenuto in ferro, 3 volte quella di niacina. Nessun altro frutto riesce a fornire in maniera equilibrata e naturale una simile quantità di vitamina C.

Dovremo integrare la nostra alimentazione con la vitamina C (Camu-camu) perché l’inquinamento, i cambiamenti del clima, una vita sempre più frenetica e innaturale rendono sempre più importante per il nostro organismo la difesa contro l’accumulo di radicali liberi.

La vitamina C è uno dei più efficaci antiossidanti fino ad oggi conosciuti. Camu-camu la fornisce in un perfetto equilibrio naturale insieme a bioflavonoidi e ad altri preziosi nutrienti.

La vitamina C naturale (non sintetica) è un antiossidante utile a prevenire non solo raffreddori e influenza, ma anche il danneggiamento del DNA cellulare ad opera dei radicali liberi responsabile di molti disturbi.

Per questo è utile e necessario integrarne l’alimentazione con una fonte naturale della stessa. Il Camu-camu è la fonte ideale di vitamina C naturale in grado di migliorare il nostro umore, rendere la nostra vita più attiva ed aiutarci a sopportare meglio lo stress.

PROPRIETA’: Antivirale, anti-artritico, anti-aterosclerotico, anti-depressivo, aiuta a combattere le gengiviti, aiuta a proteggere dai disturbi del fegato, anti-ulceroso, anti-herpes

MODALITA’ D’USO: Si consiglia 2 capsule (contenente il 100% di razione giornaliera raccomandata di Vitamina C naturale) al giorno, a colazione.


 

SANGRE DE GRADO

NOME SCIENTIFICO: CROTON LECHLERI

Il lattice resinoso si ottiene da un albero chiamato Croton lechleri, della famiglia dell’Euphorbiaceae, cresce nella regione Amazzonica, è di colore rosso vino scuro, con odore caratteristico e sapore astringente.

Sono state identificate varie proprietà medicinali. Il lattice è un potente cicatrizzante, astringente e antisettico. Si somministra per via topica e ha effetti benefici sulla cicatrizzazione in caso di tagli, ulcere, ustioni e ferite.

Le proprietà antinfiammatoria e cicatrizzante del lattice sono stati attribuiti alla taspina e al lignano.

PROPRIETA’ : Astringente – Emostatico – Cicatrizzante – Antisettico – Analgesico – Depurante – Rigenerante del tessuto muscolare – Disinfettante

MODALITA’ D’USO: Coprire la zona interessata due volte al giorno.

Vuoi acquistare un prodotto o chiedere informazioni?

 

Newsletter

Vuoi ricevere periodicamente informazioni utili e preziose per il tuo benessere e la tua bellezza?

L'Erboristeria Zea Mays offre la possibilità di iscriverti alla newsletter gratuita dedicata a te, al tuo completo benessere e ad una visione della bellezza che parte dall'interno.

I tuoi dati saranno custlloditi con la massima riservatezza e secondo le norme vigenti in tema di privacy (D. Lgs. 196 del 30 giugno 2003).

Share This